Ricomincio oggi a leggere libri.


Sembra impossibile.

Io leggevo tantissimo, compravo libri tutti i mesi.

Non li prestavo quasi mai, facevo le orecchie alle pagine e a volte sottolineavo quello che mi piaceva. Preferivo le edizioni economiche perché quelle rilegate dopo un po’ di ore facevano male al polso.

Leggevo sotto le coperte con la mia Eclisse tutta chiusa, che tanto gli occhi si abituano e non sembra neanche un’eclissi totale.

E rileggevo. Rileggevo soprattutto i libri che mi avevano fatta ridere. Magari non tutto il libro, solo i capitoli migliori.

Perché leggere libri di autori che non hanno preso il nobel non è una perdita di tempo, mamma, è svago.

Svago!

Oggi mi sembra un insulto, una di quelle cose che ti urlano dietro quando attraversi la strada a uno che è già teso di suo.

Ancora non mi svago, ma ho ricominciato a leggere.

E ho comprato quattro libri, di cui almeno uno solo ed esclusivamente per me.

Un libro che deve per forza essere un buon investimento.

angolodeltetto
About me

Gianna, Blogger e una grande passione per il design.

YOU MIGHT ALSO LIKE

Come costruire una libreria sospesa.
February 21, 2016
Open Design Italia. I miei vincitori.
June 20, 2015
Euroluce. Lampade Luce DNA.
May 11, 2015
Sedie al Salone. Meeting Thonet.
April 14, 2015
Credenza sospesa.
April 10, 2015
Salone Satellite 2014.
April 28, 2014
Salone del Mobile 2014.
April 17, 2014
Babbo Natale mi ama.
January 07, 2014
Piccole lampade last minute.
December 17, 2013

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *