Sistemazioni esterne.


Non scrivo dall’8 Agosto, è un dato di fatto.

I lavori in cantiere procedono a singhiozzo e non c’è quasi niente di finito.

Ma con un po’ di buona volontà (un bel po’…) ci siamo quasi.

benna_ghiaia

Il pavimento in cemento non è stato ancora lucidato e io aspetto con ansia di traslocare una vecchia cucina bianca e farmi fare il piano di lavoro su misura dai carpentieri che hanno levigato e smacchiato le pareti di X-Lam.

Il riscaldamento a pavimento è stato acceso venerdì scorso e sono in cantiere che scalpito in attesa dei miei 80 mq di parquet da Veneta Parchetti per rivestire tutto il primo piano.

Sarà un indistruttibile e meraviglioso industriale massello di rovere europeo che poi La Bottega del Parquet provvederà a posare con cura, levigare, stuccare e trattare con prodotti naturali certificati.

Mancano poche opere, ma tutte importantissime.

Del portico è stata montata solo la struttura portante, ora manca il pacchetto della copertura, finita con lamiera bianca come quella del tetto, e il tamponamento del soffitto in Fermacell che verrà dipinto di bianco per riflettere la luce del sole e illuminare l’interno del living.

In centrale termica entra ancora acqua dal soffitto ed è snervante.

Mancano i marciapiedi esterni e la realizzazione del pavimento sotto al portico, anch’esso in cemento industriale in parte spazzolato con scope di saggina per essere antiscivolo anche nelle gelide notti di nebbia, e in parte quarzato come quello del living, per dare continuità con l’interno della casa.

casa_in_legno_subirrigazione

Nelle ultime due settimane di sole sono state realizzate le linee esterne degli impianti con la posa dei tubi per lo scarico delle meteoriche e una miriade di tombini di ispezione, la vasca imhoff per le acque nere e i lunghissimi tubi della subirrigazione per i quali abbiamo deciso di abbondare e raddoppiare i metri delle tubature in modo tale da non incorrere in spiacevoli futuri disagi.

vasca_subirrigazione

Oggi stano preparando i collegamenti per l’installazione dei pannelli solari (solare termico) e domani realizzeranno la piattaforma su cui poggiare il tutto.

E’ stato fatto il riporto di terra che ora andrà accuratamente modellato per passare dal mood “casa sopra la collinetta” a “casa col giardino a gradoni”, che diventerà la palestra all’aria aperta dei miei bambini e di Bianca, cane entusiasta che con l’abbassarsi delle temperature preferisce farmi da poggia piedi.

riporto_terra_giardino_quota_casa_in_legno

angolodeltetto
About me

Gianna, Blogger e una grande passione per il design.

YOU MIGHT ALSO LIKE

Bagni di casa Mia. Part I.
February 18, 2015
Terra nera.
February 02, 2015
Pavimento in cemento. Lucidato.
January 22, 2015
Pavimento in rovere massello.
January 12, 2015
Pavimento in legno.
November 27, 2014
La mia casa è nuda.
August 07, 2014
Pavimento in Cemento. Tagli.
July 15, 2014
Pavimento in Cemento Industriale.
July 10, 2014
Bagni bellissimi a KmZero.
June 23, 2014

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *