Follow Me

Close
“Buongiorno giorno”, così mi salutava il mio maschietto, quando aveva appena due anni. Buongiorno giorno era il suo saluto, mentre strizzava gli occhi grandi e azzurri per proteggerli dalla luce abbagliante del mattino. Affondava il viso assonnato sul mio collo e sorrideva. Questa mattina, mentre facevo colazione con lui che già ama alzarsi presto, ho […]
Continue Reading